top of page
157458605_897918860779081_5831203102378702129_n.jpeg

“Ci deve essere un modo migliore per fare le cose che vogliamo, un modo che non inquini il cielo, o la pioggia o la terra.”     

 

Sir Paul McCartney

156803556_897919254112375_780704122010565485_n.jpeg

BIO -ARCHITETTURA

Su una piccola collina in prossimità del paese di Barberino di Mugello nasce una villetta unifamiliare secondo i criteri della Bioarchitettura.

L’orientamento dell’edificio secondo il percorso solare, lo studio dei materiali e delle tecnologie più adatte per il risparmio energetico, fanno di questo edificio un esempio emblematico di come possa essere possibile costruire il proprio nido a “Energia quasi Zero”.

Schermata 2022-10-24 alle 12.18.53.png

FONDAZIONI

A causa della natura argillosa del terreno è stato necessario realizzare una platea di fondazione. Tutto intorno uno scannafosso per preservare l’edificio dall’umidità.

 

 

 

 

Schermata 2022-10-24 alle 12.19.01.png

PIANO TERRA

Dopo aver posizionato uno strato impermeabile sui muretti di appoggio in cemento armato, vengono messe in operea le prime pareti semiprefabbricate in platform, che saranno poi completate con isolamento in fibra di legno e Juta all’interno, e pannelli in sughero all’esterno.

Schermata 2022-10-24 alle 12.19.14.png

PIANO PRIMO

Il solaio interpiano e di copertura sono formati da lastre di legno (X-lam). Dopo il posizionamento del solaio interpianno ecco la posa delle pareti del piano superiore e del solaio di copertura.

Schermata 2022-10-24 alle 12.19.23.png

COPERTURA

Il manto di copertura in tegole nella falda a Nord, più prossima alla strada, per integrarsi con gli edifici circostanti, lascia il posto, nella falda orientata a sud, al manto in lamiera aggraffata, atto all’alloggiamento dei pannelli solari e fotovoltaici.

Schermata 2022-10-24 alle 12.19.38.png
13-10-3013 due vani tecnici TAV 3.png

VISTE 3D

La modellazione con software bim ha consentito un attento studio dell’irraggiamento solare nei vari periodi dell’anno, in modo da poter posizionare le aperture e gli aggetti per consentire un ottimo guadagno solare in inverno e proteggersi dall’eccessivo irraggiamento estivo.

bottom of page